Extended Mind
cog in action!

Archivio per febbraio 2007

100% Cotton

febbraio 18, 2007

Annunci

Panorama, e due….

febbraio 14, 2007

Ci risiamo. Non molto tempo fa avevo scritto un post in cui mostravo come l’associazione Kate Moss-cocaina era stata sfruttata dalla campagna pubblicitaria della Bellstaff sul settimanale Panorama. Ebbene, anche questa settimana la storia si ripete. Questa volta è l’immagine di Kate a fare da prime all’articolo che segue, un editoriale di Sergio Romano a […]

World Press Photo 2007

febbraio 12, 2007

Ecco l’immagine vincitrice dell’ultima edizione del più prestigioso premio fotogiornalistico. Ritrae un gruppo di giovani ragazze libanesi che  vanno in giro curiosando tra le macerie di una martoriata Beirut… Devo dire che, pur privilegiando foto provenienti da zone di guerra, quest’anno ha vinto l’ironia, in un certo senso.

When Psychopaths Go to Work

febbraio 7, 2007

Se leggendo l’articolo sulla psychopathy vi siete incuriositi, bè!, un libro che non vi deluderà certamente , e che vi consiglio caldamente (anche se ancora non l’ho letto!), è Snakes in Suits. Siamo abituati all’idea che una persona comunemente definita come “psicopatica” debba per forza essere uno spietato assassino o un sadico maniaco. Niente di […]

The frightening world of psychopaths

febbraio 6, 2007

                              Un po’ per caso ho trovato un interessantissimo articolo del New Scientist che introduce in maniera splendida la storia e gli sviluppi del concetto di psychopathy. Consiglio vivamente chiunque fosse interessato alle menti criminali di leggerlo attentamente. Non mancano, infatti, i riferimenti bibliografici agli autori “di punta” sull’argomento (uno tra tutti, R. J. Blair). […]

Era ora!

febbraio 5, 2007

LeScienze propone un sito finalmente al passo coi tempi. Non c’è ancora molto, ma è un inizio: era ora!! benvenuti nel XXI secolo!!! Di più non posso scrivere, il tempo è tiranno!

Grazie Panorama

febbraio 1, 2007

Sdegno. E’ un sentimento che ormai non sapevo più di poter provare, ma rimango sorpreso quando accade qualcosa che mi ricorda che ogni tanto – anche a 20 anni – è utile provare qualcosa che ha stretti legami con un giudizio tutto morale. Non sono un bachettone, non penso alla fragilità dei bambini quando in […]