Extended Mind
cog in action!

In my language. Ci sono anch’IO!

In my language, nel mio linguaggio. Chi è affetto da autismo non riesce a comunicare col mondo che gli ruota attorno. Tutti sembrano condividere un linguaggio, uno strumento per farsi capire. chi è affetto da autismo è incapace di farsi capire, e dunque ritenuto privo di un linguaggio, l’unico che persone come me, te e chinque sta leggendo questo post conosce.
Il video di Amanda Baggs grida “ci sono anch’io”. “voi non mi capite, ma io capisco voi. io comunico col mondo, ma in un modo che voi non ptrete mai capire. ma comunico, sento e parlo. a modo mio.”
Amanda è autistica, ma esiste.

Annunci

Nessuna Risposta to “In my language. Ci sono anch’IO!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: