Extended Mind
cog in action!

Nel segno di Andy Clark

In Mente e Natura, Bateson si chiede che senso ha porre dei confini alla mente. E per confini intendo non quelli relativi alle sue potenzialità, ma ai limiti “fisici” che la rendono una unità. Mi soiego. Sempre Bateson fa un esempio semplice e illuminante: dove finisce – si chiede il nostro Gregory – la mente di un cieco? Forse nella mano che impugna il bastone? Nel manico del bastone? Oppure nella punta del bastone?! una volte che, come in questo caso, il bastone è diventato uno strumento essenziale che la persona utilizza per percepore il mondo circostante, esso diviene parte integrante di questa persona: mente e bastone costituiscono un sistema unico e inscindibile. Perchè, allora, limitare la mente alla sola epidermide?
Questo lo diceva qualche annetto fa Bateson, ma ora, sotto il nome di Extended Mind, sta nascendo un movimento (sia pure mooolto radicale) che tenta di migliorare, ampliare, perfezionare: abbattere, quello che è ormai il modello dominante delle scienze cognitive: il cognitivismo duro e puro, fatto di rappresentazioni ed altre reliquie ormai obsolete.
Di questo e altro ancora potrei parlare per ore e ore e ore… ma ho fame, e vado a magnà. Per i curiosi rimando alla lettura semplice e istruttiva di Being There: puttin g brain, body and world tigether again di Andy Clark, l’uomo della foto che tanto assomiglia a un pervertito appostato davanti ad una scuola elementare – ma non è un pervertito. Credo.

Annunci

Una Risposta to “Nel segno di Andy Clark”

  1. Pretty nice post. I just stumbled upon your blog and wanted to say that I’ve really enjoyed surfing around your blog posts. In any case I’ll be subscribing to your feed and I hope you write again very soon!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: